domenica, 16 Gennaio, 2022
HomeAttualitàSanità, Spirlì punzecchia de Magistris: da noi non si muore coperti di...

Sanità, Spirlì punzecchia de Magistris: da noi non si muore coperti di formiche o nei bagni

«Mi auguro che queste decisioni possano tranquillizzare i calabresi e soprattutto levarli dalla morsa dei mestatori in campagna elettorale, tra cui anche il sindaco di Napoli. A lui vogliamo ricordare che nella nostra sanità non si muore coperti dalle formiche o nei bagni degli ospedali”. Lo ha detto il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, durante la riunione dell’unità di crisi regionale convocata per l’emergenza Covid, durante la quale sono state assunte alcune misure.

Slide
02
Slide

Il messaggio di Spirlì è diretto a Luigi de Magistris, candidato alla presidenza della Giunta calabrese, che ha criticato duramente il sistema sanitario della regione. “Visto che si sente così eccezionale nell’organizzazione sanitaria, lo invitiamo – ha detto Spirlì – a rivedere quello della sua città».

SEGUICI SUI SOCIAL

140,668FansLike
5,393FollowersFollow
339FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE