mercoledì, 10 Agosto, 2022
HomeAttualitàCovid, monitoraggio Iss: aumenta l'indice di contagio

Covid, monitoraggio Iss: aumenta l’indice di contagio

Aumentano i casi Covid e i ricoveri in ospedale. Questo è quanto emerge dai dati dell’Iss, Istituto Superiore di Sanità, e del Ministero della Salute. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 10,3% dal 7,9% di una settimana fa. Il tasso di occupazione in terapia intensiva, invece, sale dal 2,2% al 2,6%. Anche l’indice di contagio Rt è aumentato: da 1,07 a 1,30.

L’incidenza dei casi di Covid sale sopra 700 per 100mila abitanti in 13 regioni (8 la scorsa settimana), con i valori più alti (oltre 900) nel Lazio, in Sardegna e Veneto.

Slide
Slide

Rispetto all’occupazione dei reparti sono 4 le Regioni sopra soglia del 15%: Calabria, Sicilia, Umbria e Val d’Aosta. Il dato nazionale è al 10,3%.

A sostegno dei dati sopra riportati, la tendenza dei casi positivi in Calabria ha visto nella giornata del 29 Giugno +1893 positivi e +1990 nella giornata di ieri.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,039FansLike
5,777FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE