VIDEO-Siderno, continua l’opera di spegnimento dei focolai nell’impianto di “Ecologia Oggi”

- Advertisement -
Slider

Siderno (RC) – Dalle ore 17.45 di ieri, squadre dei vigili del fuoco del comando di Reggio Calabria sono impegnate nel comune di Siderno per un incendio divampato all’interno di un capannone (6000 mq circa) in uso ad una azienda, specializzata nel recupero e trattamento di rifiuti solidi urbani. Nell’impianto “TMB” di località San Leo a Siderno, attualmente gestito dalla ditta “Ecologia Oggi”, confluiscono tutti i rifiuti raccolti nei centri del comprensorio della Locride (42 Comuni della provincia di Reggio Calabria). Ad essere interessati dal vasto rogo, che ha sprigionato in tutta la zona dense e alte colonne di fumo, sono stati i due capannoni al cui interno si trovavano rifiuti di natura “indifferenziata”.
Il rogo, che ha interessato macchinari e cumuli di pattume vario, ha causato ingenti danni materiali. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Sono ancora in atto le operazioni di smassamento e spegnimento dei focolai residui.