sabato, 25 Giugno, 2022
HomeAttualitàSi gira in Calabria il nuovo spot di Vecchio Amaro Del Capo

Si gira in Calabria il nuovo spot di Vecchio Amaro Del Capo

Dopo aver realizzato 6 commercial da Roma a Milano passando per Milano Marittima e Venezia, il nuovo spot è stato girato esattamente nei luoghi dove tutto ha avuto inizio. Non si tratta di un ritorno, piuttosto dell’affermazione dell’identità forte di Vecchio Amaro del Capo che con la sua popolarità è diventato icona e bandiera della Calabria in Italia e nel mondo” ha dichiarato Loris Zanelli AD di PubliOne. Due le location scelte come scenario dello spot pubblicitario: Tropea e Capo Vaticano. Le riprese dureranno cinque giorni, impiegano circa cinquanta persone della troupe e coinvolgono centocinquanta comparse.

Un omaggio alla terra dalla quale Vecchio Amaro del Capo trae le materie prime per la sua ricetta: radici di piante, fiori, frutti, erbe, spezie tutte calabresi. Il nuovo spot dell’amaro è un viaggio nei colori, nei sapori, nei profumi della Calabria che parte dal promontorio di Capo Vaticano, raffigurato nell’etichetta della bottiglia fino ad arrivare nel centro della piazza di Tropea.

Slide
Slide
Slide

Con questo splendido spot, l’Azienda Caffo diventa l’avanguardia, in Calabria, di un modo di comunicare innovativo che varca i confini dei propri interessi immediati proiettandosi, con lungimiranza – spiega il sindaco di Tropea, Giovanni Macrì in una dimensione più ampia di comunione col territorio. Nasce, così, un connubio perfetto tra imprenditoria, turismo e paesaggio, tra interesse commerciale e investimento sociale, tra valorizzazione imprenditoriale e condivisione comunitaria. Tropea è la regina della costa calabra, il Borgo più bello d’Italia tra i più conosciuti in Italia e all’estero, che coniuga natura e cultura in un mix di successo; la Caffo – conclude – è un’impresa di successo per qualità e stile operativo, per serietà, impegno e intraprendenza. Che quest’unione armonica di eccellenze, di intenti e di interessi sia di buon auspicio per l’impresa, per il nostro territorio e per la crescita della comunità intera!”.

Alle parole del sindaco, si aggiungono quelle di Nuccio Caffo, AD di Gruppo Caffo 1915: “Abbiamo voluto celebrare la nostra terra. Senza la Calabria non c’è Vecchio Amaro del Capo. Siamo orgogliosi di appartenere a questo territorio aspro e allo stesso tempo generoso, unico e spettacolareTropea è una delle nostre perle, un borgo bellissimo, eletto nel 2021 ‘Borgo più bello di Italia’. E infatti – aggiunge – è proprio qui che abbiamo iniziato a vendere le prime bottiglie di Vecchio Amaro del Capo facendolo conoscere ai turisti che al tempo, lo compravano e lo portavano a casa come ricordo della Calabria. Dalla Calabria all’Italia intera e oggi, Vecchio Amaro del Capo è presente in settanta paesi nel mondo, diventando simbolo di un made in Italy fatto di materie prime eccellenti e di un sapere artigianale che continua a contraddistinguerci e che si integra con la gestione moderna di un’azienda in costante crescita che opera da sempre per dare valore al territorio e alla comunità. Mettiamo il nostro impegno per dare visibilità a una Regione che ha molto da offrire. Il nostro desiderio è che il successo di Vecchio Amaro del Capo possa continuare a farla conoscere nella sua luce migliore”.

SEGUICI SUI SOCIAL

141,896FansLike
5,732FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE