martedì, 29 Novembre, 2022
HomeAttualitàSanità, il colonnello dei carabinieri Bortoletti revocato (senza mai entrare in servizio)...

Sanità, il colonnello dei carabinieri Bortoletti revocato (senza mai entrare in servizio) dall’Ufficio del commissario

Nuovo “ribaltone” nell’ufficio del Commissario per l’attuazione del Piano di rientro dai disavanzi del Servizio sanitario per la sanità della Calabria, retto dal presidente della Regione Roberto Occhiuto. Oggi, infatti, il Consiglio dei ministro ha revocato la nomina a sub-commissario del colonnello dei carabinieri Maurizio Bortoletti. (nella foto a sinistra)

L’alto ufficiale dell’Arma era stato nominato, sempre dallo stesso Cdm, lo scorso mese di novembre senza mai entrare nella pienezza delle sue funzioni ed ingenerando tutta una serie di illazioni e polemiche politiche mai dissipate per via di alcuni ostacoli di natura burocratica.

Slide
Slide

Conseguentemente Ernesto Esposito (foto a destra) resta come unico sub-commissario per la sanità in Calabria. Esposito è stato nominato dal Cdm lo scorso mese di dicembre con una delibera all’integrazione del mandato commissariale attribuito, con deliberazione del 4 novembre 2021, al Presidente Roberto Occhiuto.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,250FansLike
6,014FollowersFollow
392FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE