x

x

martedì, 18 Giugno, 2024
HomeCronacaIsola Capo Rizzuto, tre arresti dei carabinieri per porto abusivo d'armi e...

Isola Capo Rizzuto, tre arresti dei carabinieri per porto abusivo d’armi e codice rosso

Nelle scorse ore i carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto (KR) hanno fermato due uomini, entrambi del luogo, sessantaduenni, a bordo dell’auto di uno dei due. L’atteggiamento equivoco non ha convinto i militari, che hanno perquisito i due e il mezzo, trovando una pistola Beretta dalla matricola abrasa, completa di munizioni e carica, insieme ad un coltello a serramanico. Le operazioni di perquisizioni estese alle abitazioni hanno consentito di trovare ulteriori munizioni (complessivamente i militari ne hanno trovate più di 60), tutte detenute illecitamente. I carabinieri hanno poi accertato che la pistola era stata utilizzata a scopo minatorio, prima del loro controllo. Entrambi i soggetti sono stati arrestati, e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nella serata di domenica, invece, un’altra pattuglia dei carabinieri, sempre ad Isola, ha arrestato un altro soggetto del luogo, 49enne, già sottoposto al divieto di avvicinamento alla persona offesa per i reati che rientrano nel “codice rosso”. I militari questa volta sono intervenuti quindi a tutela della persona offesa, su richiesta della stessa, che aveva chiesto aiuto riferendo di essere pedinata dall’uomo.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

L’intervento immediato dei militari ha consentito di rintracciarlo subito e coglierlo in flagranza, arrestandolo per la violazione del provvedimento che l’Autorità Giudiziaria aveva disposto per i suoi precedenti comportamenti verso la vittima.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE