sabato, 4 Febbraio, 2023
HomeCalabriaEsposto dei dirigenti di Fiamma Tricolore sul caso dei costi delle opere

Esposto dei dirigenti di Fiamma Tricolore sul caso dei costi delle opere

Caso murales a Reggio, l’opposizione passa alle vie di fatto. Nel pomeriggio di oggi i dirigenti provinciali del Movimento Sociale Fiamma Tricolore hanno denunciato alle forze dell’ordine l’operato dell’amministrazione Falcomatà riguardo la realizzazione delle due opere che raffigurano i partigiani Malerba e Teresa Gullace. In un esposto dettagliato e corredato di tutta la documentazione necessaria i dirigenti Gioffrè e Minnella si sono presentati alla stazione dei carabinieri del Viale Calabria dove hanno consegnato la loro denuncia.

Erano stati proprio i dirigenti della Fiamma Tricolore a sollevare per prima il caso nella giornata del 23 aprile citando il costo a loro dire esorbitante dei murales e subendo la risposta piccata dell’assessore Rosanna Scopelliti che li aveva invitati a leggere le carte, della delibera incriminata. La cifra contestata era infatti quella dell’intero pacchetto dei Patti per il Sud e non dei murales. La spesa esatta di questi ultimi – aveva aggiunto Scopelliti – sarebbe stata resa nota in piena trasparenza presentando la determina di attuazione. “Peccato – ribadiscono oggi da Fiamma Tricolore – che della determina di attuazione, non vi è mai stata alcuna traccia come confermato dal dirigente Beatino al consigliere comunale Filomena Iatì il 26 aprile successivo”.

Slide
Slide
Slide
Ama Calabria Gennaio

Tutto si sarebbe potuto chiarire ieri nella riunione della commissione vigilanza e controllo dove erano stati convocati Beatino e l’assessore Muraca, ma entrambi sono stati assenti ingiustificati.

Lunedi prossimo Fiamma Tricolore ha convocato una conferenza stampa dedicata alla vicenda. Si terrà alle ore 16 presso la sede provinciale in via Guglielmo Marconi 24b e saranno dati tutti i dettagli del caso ripercorrendo i fatti fin dall’inizio con carte alla mano alla presenza del segretario regionale Francesco De Leo e del segretario cittadino Giuseppe Gioffrè.

 

A tutti i media che interverranno verrà consegnata copia della documentazione inoltrata oggi alla Procura della Repubblica.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,245FansLike
6,172FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE