x

x

domenica, 21 Aprile, 2024
HomeAttualitàCrotone, incontro tra sindacati e Direzione Asp su sanità e riorganizzazione della...

Crotone, incontro tra sindacati e Direzione Asp su sanità e riorganizzazione della rete ospedaliera

Le criticità della sanità nel Crotonese al centro dell’incontro tenuto ieri mattina nella Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone. La riunione è stata convocata dal Commissario Straordinario, il dott. Antonio Brambilla, e ha visto la partecipazione dei segretari generali delle principali organizzazioni sindacali, Enzo Scalese per la Cgil Area Vasta, Luigi Tallarico per la Cisl Magna Graecia e Fabio Tomaino per la Uil Crotone. L’incontro ha rappresentato un momento di confronto prezioso per avviare percorsi territoriali finalizzati a risolvere le problematiche emerse nell’incontro regionale con il Presidente della Giunta Regionale e Commissario per la sanità calabrese, Roberto Occhiuto, e le Organizzazioni Sindacali.

Durante la riunione, sono state affrontate le criticità generali che coinvolgono il settore sanitario nel territorio del Crotonese, con particolare riguardo all’ultimo decreto sulla riorganizzazione della rete ospedaliera. I rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil hanno sollecitato il Commissario Brambilla a avviare, nei prossimi giorni, dei confronti con le federazioni di categoria di comparto al fine di definire e applicare gli istituti contrattuali, nonché avviare la contrattazione decentrata e la sua attuazione pratica.

Slide
Slide
Slide

È emersa, inoltre, la necessità di avviare confronti preventivi di condivisione fin dalla predisposizione e stesura del prossimo atto aziendale. Si è convenuto sull’importanza di intraprendere un percorso di confronto permanente per affrontare e definire le criticità emerse nel corso del confronto. L’incontro si è concluso con un impegno condiviso da parte di tutte le parti coinvolte a lavorare attivamente per il miglioramento del sistema sanitario provinciale, con particolare attenzione alle esigenze dei lavoratori e dei cittadini del territorio.
(c.s.)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,055FansLike
6,771FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE