Coronavirus, Spirlì: “completata la vaccinazione di tutto il personale sanitario”

- Advertisement -
Slider

Nel corso di una nuova diretta dal suo personale profilo social, il presidente ff della Regione Nino Spirlì ha dichiarato che in Calabria è stata “Completata la vaccinazione di tutto il personale sanitario, mancano probabilmente pochi elementi, parte la vaccinazione per gli anziani“.

“Gli ultra ottuagenari in Calabria sono 130mila di cui quasi 180 ultra centenari, belle colonne, monumenti a questa Calabria. Ho incontrato negli ultimi giorni anche i rappresentanti dei medici di base, i quali si sono resi disponibili a firmare un protocollo di intesa con la Regione, il Commissario ad acta, le Asp di competenza, per poter fare i vaccini agli ultra ottuagenaria direttamente loro, i medici di base” – ha spiegato.

“Fermo restando che io stesso ho chiesto che per gli ultra ottantenni che abbiano delle patologie importanti, gravi, si possa pensare alla vaccinazione presso i grandi ospedali, cioè gli Hub dove ci possano essere reparti di supporto salvavita che eventualmente possono essere allertati” – ha concluso Spirlì.