Cetraro, 55enne pizzicato dai “Cacciatori” Calabria con oltre 2 kg di droga in casa

Carabinieri- cacciatori

I carabinieri della compagnia di Paola (Cosenza) e dello squadrone eliportato Cacciatori “Calabria” hanno arrestato un 55enne di Cetraro, che era già sottoposto agli arresti domiciliari, perché nella sua abitazione sono stati trovati oltre 2 kg tra marijuana e hashish. Il reato contestato è quello di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio.

Dietro l’armadio della camera da letto sono stati trovati 13 involucri di marijuana, per un peso complessivo di 1,8 kg, 3 panetti di hashish, del peso complessivo di 330 grammi, sostanza da taglio e un bilancino elettronico di precisione. Sulle tavolette di hashish era stato attaccato un adesivo ritraente il protagonista di un cartone animato molto popolare, Bart Simpson. Dal quantitativo di sostanza stupefacente sequestrate, sulla base del principio attivo contenuto, avrebbero potuto essere complessivamente ricavate oltre 2600 dosi. I carabinieri hanno sequestrato anche l’impianto di videosorveglianza installato nell’abitazione. L’uomo è stato portato in carcere.