Zingaretti: Callipo contro “impasto” pericoloso della destra. Non si buttino voti, è regalo a Salvini

Roma – “Dopo le dichiarazioni di Nino De Masi, un simbolo della legalità in Calabria, e di Nicola Morra, presidente della Commissione Antimafia, è sempre più chiara come la scelta del Partito democratico di puntare su Pippo Callipo sia l’unica vera alternativa alla destra e alla vecchia politica”. E’ quanto dichiara il segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti.
“Un impasto pericoloso per la Calabria, contro il quale occorre fare un fronte comune: non si buttino voti facendo regali a Salvini- aggiunge. Le battaglie per le liste pulite fatte da Callipo e condivise dalla classe dirigente del Partito Democratico sono la testimonianza di un impegno per il cambiamento vero, per quella rivoluzione dolce di cui parla Callipo, un uomo che ama la propria terra e che rappresenta un simbolo di orgoglio e di speranza per tutti i calabresi”.
“A loro e a Italia Viva – conclude Zingaretti – ci appelliamo per voltare pagina in un regione bellissima, ma in gravissime difficoltà economiche e sociali”.