Volley, il derby sorride alla capolista Raffaele Lamezia

- Advertisement -
Slider

Lamezia Terme – Per la quinta giornata del torneo di Serie B, la Tonno Callipo di scena sul campo della capolista Raffaele Lamezia ha subìto la quarta sconfitta stagionale, terza consecutiva. Il secondo derby stagionale, dopo quello con Cinquefrondi, non era certamente agevole per i giovani giallorossi al cospetto della formazione lametina che finora aveva sempre vinto guidando così la classifica del girone L1.
Il match si è confermato difficile anche in campo per i vibonesi, che solo nel terzo set hanno dato più battaglia, lottando con maggiore convinzione su ogni palla. Una formazione alquanto giovane quella di coach Nico Agricola, che paga dazio difronte a complessi più esperti. Finora per la Callipo una vittoria in cinque gare, oltre al punto guadagnato al tie break all’esordio contro l’Mca Catania, per un totale di 4 punti.
Nel match di stasera, primi due set in fotocopia per la formazione di Agricola, che resta agganciata agli avversari fino al 12-10 nel primo set ed al 15-10 nel secondo. Nel prosieguo dei parziali Lamezia fa valere il maggiore spessore tecnico, oltre a più esperienza, soprattutto in difesa (61% di ricezione positiva contro il 50% dei vibonesi), ed anche in attacco con lo scarto – 45% contro 29%- alquanto eloquente. Così sospinta da Palmeri (20 punti finali), Graziano e buone combinazioni dal centro, la Raffaele non ha difficoltà ad imporsi 25-16 nel primo gioco e 25-18 nel secondo parziale. Nel terzo set, sentendosi punta nell’orgoglio, la Tonno Callipo gioca con più grinta e determinazione: agguanta la prima parità sul 9-9, passa anche a condurre 12-11 ma poi non è lucida soprattutto in difesa. Lamezia prende il largo col 20-16, ma sul finire del set ecco risvegliarsi ancora i tonnetti giallorossi grazie soprattutto a Fioretti che con un pallonetto accorcia sul 21-19. Ma i soliti Palmeri e Graziano spingono Lamezia al break decisivo chiudendo set (25-19) ed incontro sul 3-0.
Il prossimo impegno di sabato 27 febbraio vedrà la Tonno Callipo ancora in trasferta: per la prima giornata di ritorno vibonesi di scena a Catania contro la Roomylube Mca Energy Catania.

IL TABELLINO

Raffaele Lamezia – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0
(25-16, 25-18, 25-19)
LAMEZIA: Piedepalumbo 3, Sacco (L pos 57%, pr 29%), Leone 4, Citriniti 3, Rizzo, Porfida, Palmeri 20, Graziano 9, Butera 6, Lorusso 1, Strangis, Chirumbolo 1, Paradiso 5, Davoli (L). All. Torchia.
VIBO: Saragò 3, Aiello (L pos 59%, pr 35%), Spanò 6, Elia 3, Fioretti 10, Cugliari 10, Ribecca 1, Laurendi, Facciolo 1. Ne: Iurlaro, Carellario, Guarascio Facciolo. All. Agricola.
ARBITRI: Luca Cardaci e Sebastiano Rizzotto.
NOTE – durata set: 22’, 24’, 24’. Totale 70 minuti. Lamezia: ace 4, bs 10, muri 7, errori 6. Vibo: ace 2, bs 8, muri 2, errori 9.