domenica, 25 Settembre, 2022
HomeCalabriaViolenza sessuale nei confronti di due nipotine, 62enne del Cosentino condannato a...

Violenza sessuale nei confronti di due nipotine, 62enne del Cosentino condannato a 10 anni di carcere

Cosenza – Dieci anni di carcere. Questa la sentenza emessa dal tribunale di Cosenza, in composizione collegiale (presidente Francesco Luigi Branda a latere Urania Granata e Maria Teresa Castiglione) nei confronti di un pensionato di 62 anni riconosciuto colpevole di violenza sessuale nei confronti di due nipotine di 9 e 11 anni.

Sono state proprio le bambine a far scattare le indagini e poi aiutare i Carabinieri della compagnia di Rende e poi la Procura di Cosenza. In particolare la più piccola si sarebbe aperta con la mamma, svelando le attenzioni morbose che il nonno riservava a lei e alla sorella maggiore. Come emerso, successivamente nel corso delle audizioni protette, da quando avevano 11 e 9 anni, l’uomo avrebbe costretto le due bambine a subire prima approcci sessuali, poi veri e propri rapporti. Questo calvario, come confermato dalla ragazza più grande, sarebbe durato anni, dal 2015, in un paesino dell’hinterland cosentino.

Slide
Slide

Il pensionato, inoltre, si è visto condannare anche all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalle due congiunte.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,247FansLike
5,870FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE