venerdì, 27 Gennaio, 2023
HomeCronacaVIDEO-Torna a scorrere il sangue a Lamezia: Agguato contro i fratelli Trovato,...

VIDEO-Torna a scorrere il sangue a Lamezia: Agguato contro i fratelli Trovato, muore Luigi ferito Luciano

Un uomo, Luigi Trovato di 52 anni, è morto questa sera dopo essere stato attinto da alcuni colpi di arma da fuoco. Un vero e proprio agguato in pieno centro in piazza Borelli nei pressi del distretto sanitario a Lamezia Terme e a poche decine di metri dal Palazzo di giustizia. Nella sparatoria è rimasto ferito in modo molto grave anche il fratello della vittima, Luciano Trovato di 37 anni. Ferita anche una terza persona, Pasquale D’Angela di 34 anni che era in compagnia dei fratelli Trovato.

L’uomo sembra sia stato raggiunto dai colpi appena uscito dalla propria auto. Soccorso dai sanitari del 118 è stato portato in ospedale dove, poco dopo, è spirato.

Slide
Slide
Slide
Ama Calabria Gennaio

Luigi Trovato era già noto alle forze dell’Ordine per il suo coinvolgimento in alcune operazioni antimafia, tra le quali anche la maxi-inchiesta “Perseo” del 2013 contro la cosca di ‘ndrangheta lametina Giampà. I fratelli Trovato era stati poi assolti da ogni accusa nel 2021 dalla Corte di Cassazione.

Sul posto, scattato l’allarme, carabinieri e polizia per i rilievi del caso. Due persone che hanno messo in atto l’agguato, secondo quanto si é appreso, potrebbero avere indossato dei passamontagna e si sono allontanate a bordo di un’automobile. Entrambi erano armati di pistole.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,256FansLike
6,157FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE