mercoledì, 19 Gennaio, 2022
HomeAttualitàVIDEO-Lombardo: esistono strumenti normativi per combatterla, ma è necessaria "revisione"

VIDEO-Lombardo: esistono strumenti normativi per combatterla, ma è necessaria “revisione”

Lamezia Terme – “Noi abbiamo strumenti normativi straordinari, quindi le leggi esistenti sono assolutamente efficaci ma necessitano dopo molti anni dalla loro entrata in vigore, a mio modo di vedere, di un percorso di revisione, che non significa stravolgerle, non significa cancellarle, significa bensì ripensarle, magari anche confermarle senza modifiche, in relazione a quelle che sono le caratteristiche nuove che le mafie da molti anni dimostrano di avere. Io un percorso in questa direzione cercherei di avviarlo anche rapidamente per poter beneficiare ancora oggi di strumenti particolarmente evoluti e attuali.” Lo dice Giuseppe Lombardo, procuratore aggiunto di Reggio Calabria partecipando a Trame.10 Festival di libri sulle mafie che si tiene a Lamezia Terme fino al 5 settembre.

Slide
02
Slide

A parere di Lombardo “E’ impossibile rispondere a quelle che sono le strategie politiche della ‘ndrangheta, o meglio le possiamo analizzare soltanto rispetto al passato. Certamente la ‘ndrangheta guarda con attenzione a certi percorsi evolutivi anche all’interno delle corse politiche. Ma attenzione, qui non bisogna criminalizzare la politica come non bisogna criminalizzare mai la pubblica amministrazione nel suo complesso. In passato sono stati accertati comportamenti infedeli di politici e pubblici amministratori come in tante altre categorie. Speriamo che il sistema democratico tenga, rispetto a quelli che sono appetiti sempre attuali delle organizzazioni mafiose e la ‘ndrangheta è una di quelle più attente a determinati scenari, quindi non possiamo che tenere altissima l’attenzione e immediatamente di individuare quei focolai che vanno bonificati.”- conclude Giuseppe Lombardo.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,663FansLike
5,395FollowersFollow
342FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE