x

x

martedì, 16 Aprile, 2024
HomeAttualitàUltimo giorno di Gratteri in Calabria: "Spalle larghe e nervi d'acciaio contro...

Ultimo giorno di Gratteri in Calabria: “Spalle larghe e nervi d’acciaio contro poteri forti’

Catanzaro – “Conosco bene i poteri forti, conosco bene la massoneria deviata, so che cosa sono gli sgambetti. Io per tanti anni ho mangiato pane e veleno. So perfettamente dove cercano, hanno cercato e cercheranno di colpirmi, ma io in questi anni ho avuto sempre spalle larghe e nervi d’acciaio. E continuerò ad averli”. Così Nicola Gratteri parlando con i giornalisti nel suo ultimo giorno come Procuratore della Repubblica di Catanzaro. Venerdì, infatti, giurerà come Procuratore a Napoli e s’insedierà così nel suo nuovo incarico cui è stato nominato dal Plenum del Csm il 13 settembre scorso.

“Chi mi conosce bene – ha aggiunto Gratteri – sa che io ho sempre lavorato col Codice in mano senza guardare in faccia nessuno e ho sempre capito cosa bisognava fare o meno. Non ho mai avuto problemi nel corso della mia permanenza alla guida della Procura di Catanzaro. Non ho mai fatto falli di reazione malgrado sia stato provocato tantissime volte in tutti i modi, anche in modo rozzo e scomposto, con lo scopo di farmi perdere la pazienza. Ma non l’ho mai persa. Anzi, molte volte ho sorriso e ho pensato ‘poveretti'”.

Slide
Slide
Slide

“Al mio successore auguro che abbia la forza, nervi d’acciaio e spalle larghe perché gestire la Procura di Catanzaro non è facile. Mi auguro che la possa migliorare”, ha detto ancora Gratteri. “Ormai anche i giovani magistrati, quelli arrivati 5-7 anni fa, hanno acquisito una buona esperienza. E vedo che questi colleghi sono cresciuti, stanno crescendo e quindi ci sarà sicuramente una continuità. Penso che la cosa più importante che abbiamo fatto è stata quella di dare più fiducia alla gente, me ne vado dalla Calabria -ha concluso Gratteri- lasciando l’idea che si può cambiare, che non siamo più l’Africa del nord”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,078FansLike
6,759FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE