x

x

sabato, 20 Aprile, 2024
HomeItalia MondoUcraina, attacco russo con droni a Odessa. Colpite truppe Kiev nel Donetsk

Ucraina, attacco russo con droni a Odessa. Colpite truppe Kiev nel Donetsk

(Adnkronos) – Un attacco di droni russi a Odessa ha ucciso all'alba due persone e ne ha ferite almeno sette. Lo ha riferito il ministro degli Interni ucraino Ihor Klymenko. Tra i sette feriti c'è un bambino di tre anni attualmente ricoverato in ospedale per una ferita alla gamba. Secondo quanto riportato, anche sei adulti sarebbero in condizioni da moderate a gravi. Tra le altre vittime figurano una donna incinta e una ragazza di 26 anni in gravi condizioni. Un drone ha colpito il nono piano di un grattacielo residenziale. Due persone sono state trovate morte, sepolte sotto le macerie. Secondo Klymenko, altre sette persone risultano disperse. Molti appartamenti vicini sono rimasti senza riscaldamento a causa degli attacchi. Le unità del Battaglione Sud russo hanno migliorato la loro posizione in prima linea nell'area di Donetsk, facendo perdere al nemico fino a 410 soldati, ha intanto dichiarato il portavoce dell'unità militare Vadim Astafyev alla Tass. "Le unità del Battaglione Sud, sostenute da forze aeree e di artiglieria – ha precisato – hanno migliorato la loro posizione in prima linea, colpendo le truppe e l'equipaggiamento della 24a Brigata Meccanizzata e della Terza e 92a Brigata d'assalto delle forze armate ucraine vicino a Novoye, Bogdanovka, Andreyevka e Kurdyumovka. Fino a 410 soldati nemici sono stati uccisi o feriti. I sistemi missilistici guidati anticarro e le munizioni vaganti hanno colpito due veicoli corazzati da combattimento e 12 veicoli a motore". La Russia ha quindi notificato agli Stati Uniti il lancio del missile balistico intercontinentale Yars dal cosmodromo di Plesetsk. Lo ha detto alla Tass un funzionario del Pentagono, precisando che l'informazione sul test è stata comunicata tramite il Centro per la riduzione del rischio nucleare. Continueremo a monitorare la situazione". Il Ministero della Difesa russo ha riferito ieri che dal cosmodromo di Plesetsk era stato effettuato un lancio di addestramento al combattimento del missile balistico intercontinentale mobile a combustibile solido Yars, dotato di più testate.   —internazionale/[email protected] (Web Info)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,056FansLike
6,770FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE