domenica, 4 Dicembre, 2022
HomeCronacaTrovata piantagione di Cannabis in stabile abbandonato: 2 arresti nel Reggino

Trovata piantagione di Cannabis in stabile abbandonato: 2 arresti nel Reggino

I carabinieri di Palmi, insieme ai militari dello Squadrone Cacciatori “Calabria”, hanno arrestato due persone con l’accusa di produzione e traffico di sostanze stupefacenti. Ad insospettire i militari, il trasporto di materiale per la manutenzione delle serre, all’interno di un edificio apparentemente abbandonato. Una volta entrati hanno individuato, nel seminterrato, una piantagione al coperto di circa 60 piante di cannabis indica.

Nel locale erano presenti materiali, utili per la cura e la manutenzione delle piante, anche in caso di condizioni metereologiche avverse. Inoltre, veniva sfruttato un allaccio abusivo alla corrente elettrica. In seguito alla scoperta, è partita la perquisizione ai locali e alle pertinenze dello stabile, tra cui una abitazione in uso a uno dei due soggetti. Qui sono state rinvenute 2 pistole con matricola abrasa, tra cui un revolver, e circa 50 munizioni, il tutto detenuto illecitamente.

Slide
Slide

Locale e armi sequestrati e soggetti in questione arrestati per traffico e produzione di droga e per detenzione illecita di armi.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,252FansLike
6,044FollowersFollow
391FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE