sabato, 4 Febbraio, 2023
HomeAttualitàTrasporti, Mario Draghi ribadisce la volontà del governo di completare le tratte...

Trasporti, Mario Draghi ribadisce la volontà del governo di completare le tratte ferroviarie ad alta velocità al Sud

Napoli – Mario Draghi punta a «colmare i divari territoriali, ormai insopportabili» e tra gli obiettivi fissati c’è anche quello di potenziare la rete dei trasporti al Sud. Rispetto alla Calabria, Draghi ha annunciato la volontà di completare «le tratte ferroviarie ad alta velocità Napoli-Bari e Salerno-Reggio Calabria. Riduciamo di 80 minuti il tempo di percorrenza tra Salerno e Reggio Calabria e di un’ora e mezza la tratta da Napoli a Bari»- ha detto il premier in occasione della firma del Patto per Napoli.

«Investiamo sul trasporto pubblico locale – ha aggiunto il presidente Draghi – per ridurre il traffico e migliorare la qualità dell’aria. Solo il 10% dei cittadini meridionali usa il trasporto pubblico locale, circa la metà degli abitanti del Centro-Nord. A Napoli, investiamo sulla metropolitana, sulla rete tranviaria, sugli autobus. Sperimentiamo una nuova concezione di mobilità urbana, basata sulla sostenibilità e sulle tecnologie digitali».

Slide
Slide
Slide
Ama Calabria Gennaio

Il premier ha aggiunto che il Piano nazionale di ripresa “destina circa il 40% delle sue risorse al Sud”. «Il reddito pro capite del Mezzogiorno è infatti poco più della metà di quello del Centro-Nord e il tasso di disoccupazione è più del doppio – ha ricordato il premier – per far ripartire il processo di convergenza, fermo da quasi 50 anni, dobbiamo superare quegli ostacoli – finanziari, istituzionali, culturali – che hanno frenato il Sud in questi decenni».

SEGUICI SUI SOCIAL

142,244FansLike
6,171FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE