lunedì, 28 Novembre, 2022
HomeCosenzaTorna il libertà il militare accusato dell'omicidio stradale avvenuto a Mendicino della...

Torna il libertà il militare accusato dell’omicidio stradale avvenuto a Mendicino della 47enne Simona Colonese

E’ stato rimesso in libertà il sottufficiale dell’Esercito che era stato arrestato e posto ai domiciliari nella giornata di ieri, dopo che, la notte prima, la sua auto aveva violentemente impattato contro quella guidata da una donna di 47 anni, Simona Colonese (nella foto), che è morta.

Ferita, e ricoverata all’ospedale di Cosenza, la figlia 18enne che era a bordo con lei. Il fatto è avvenuto a Mendicino (Cosenza). L’uomo è accusato di omicidio stradale e, per quanto accertato nell’immediatezza dei fatti, guidava in stato di ebrezza.

Slide
Slide

Stamattina, intanto, è stata effettuata l’autopsia sul corpo della vittima.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,250FansLike
6,014FollowersFollow
392FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE