giovedì, 6 Ottobre, 2022
HomeCosenzaTitolare bar ferito a Diamante: Due persone individuare e portate in caserma...

Titolare bar ferito a Diamante: Due persone individuare e portate in caserma dai Carabinieri

Due persone sono state individuate e portate in caserma dai carabinieri della compagnia di Scalea, ritenute coinvolte nel ferimento avvenuto ieri sera sul lungomare di Diamante di Stefano Perugino di 62 anni, titolare di un bar. Secondo quanto si apprende i militari si erano messi fin da subito sulle loro tracce. Non è stato reso noto se nei loro confronti siano stati presi provvedimenti.
Le condizioni di Perugino, ricoverato presso l’ospedale dell’Annunziata di Cosenza sarebbero serie ma stazionarie. Sulla base di una prima ricostruzione dei fatti sembra che uno dei due fermati avrebbe esploso in direzione del 62enne due colpi di arma da fuoco al termine di una furiosa lite scatenata per futili motivi. Sembra che alla base della lite possa esserci la sosta dell’auto dell’aggressore che avrebbe impedito l’accesso al locale che si trova sul lungomare cittadino della vittima. Ora dopo il fermo indiziario dei due si attende la conferma del Gip del Tribunale di Paola.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,266FansLike
5,979FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE