x

x

venerdì, 14 Giugno, 2024
HomeAttualitàTirocinanti ministero dell'Istruzione ancora senza certezza di prendere servizio nelle scuole calabresi

Tirocinanti ministero dell’Istruzione ancora senza certezza di prendere servizio nelle scuole calabresi

Ancora una nota di protesta e preoccupazione da parte dei Tirocinanti Miur Calabria. Attenzione puntata sulla Selezione pubblica per il reclutamento di 1.956 unità di personale non dirigenziale, a tempo determinato varie aree, per il Ministero della cultura, il Ministero della giustizia e il Ministero dell’istruzione. Le procedure concorsuali si sono concluse nel febbraio 2023 e da alcuni giorni il Ministero della giustizia e anche quello della cultura, hanno pubblicato sui rispettivi portali istituzionali le graduatorie di assegnazione dei partecipanti alle procedure concorsuali comprensiva di data di presa di servizio e ai destinatari della procedura medesima si sta provvedendo a inviare email.

“La sinergia delle diverse sigle sindacali calabresi (a prescindere del colore di appartenenza) – si legge nella nota – ha contribuito a portare a compimento questo risultato parziale per quanto riguarda i tirocinanti dei due ministeri citati. Non si può dire lo stesso per i tirocinanti afferenti all’area del Ministero dell’istruzione che, ultima ruota del carro e abbandonati a se stessi, vivono nell’ansia e nel tormento di ricevere (chissà quanto) la loro presa di servizio con comunicazione da parte delle segreterie scolastiche calabresi dove dobbiamo prendere servizio e in cui molte da come ci hanno riferito dalle stesse scuole (è bene puntualizzarlo) non sono neanche arrivate comunicazioni via email da parte dell’ufficio scolastico provinciale di appartenenza ed inoltre sul sito del Miur la graduatoria con le sedi assegnate non è stata ancora pubblicata. Situazione che sta provocando nei tirocinanti stessi afferenti all’area del Ministero dell’istruzione, stress psicologico e malessere emotivo a cui si aggiungono le gravi ristrettezze economiche in cui vivono queste famiglie, molte con figli minori, monoreddito e in stato di perenne e grave disoccupazione”.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

“Noi tirocinanti Miur calabresi – prosegue la nota – chiediamo cortesemente alla nostra classe politica locale (a prescindere dell’appartenenza) e alle sigle sindacali calabresi (considerato che molti di noi paghiamo regolarmente la nostra quota sindacale) cortesemente d’impegnarsi a far sì che si snellisca la procedura di pubblicazione della nostra graduatoria di assegnazione come già avvenuto per i tirocinanti del Ministero della Giustizia e del Ministero della Cultura comprensiva di data di presa di servizio dei destinatari della procedura con invio email d’impegnarsi anche con la presa di servizio dei tirocinanti afferenti al Ministero dell’Istruzione presso le relative istituzioni scolastiche (vigilando anche sul fatto che molte istituzioni scolastiche si rifiutano inspiegabilmente di comunicarci la ricezione nonché di rispondere alle email dell’ufficio scolastico provinciale di appartenenza che riguardano la nostra presa di servizio) e di esortare cortesemente il Miur a pubblicare sul loro portale la graduatoria con le relative sedi di assegnazione dei tirocinanti stessi”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE