Tenta di fermare lite tra fratelli nel Cosentino: padre colpito al petto da una coltellata, è grave

Corigliano Rossano (CS) – Un uomo di 50 anni, Gennaro Montalto, è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza dopo che, questa mattina, è stato raggiunto da una coltellata al petto.
Secondo quanto si è appreso, al culmine di una lite, in un’abitazione di contrada “Fontanelle” di Corigliano Rossano, un uomo ha impugnato un coltello tentando di colpire la sorella.
Allarmato dalle urla, Montalto, padre dei due, è intervenuto per tentare di separarli ma nella concitazione è stato colpito dai fendenti al petto.
Immediato l’intervento dei sanitari che hanno disposto l’urgente trasferimento in elisoccorso del 50enne nell’ospedale bruzio.