mercoledì, 10 Agosto, 2022
HomeAttualitàSu Raiuno "Matti per il calcio", ispirato a squadra di calcio a...

Su Raiuno “Matti per il calcio”, ispirato a squadra di calcio a 5 con persone con problemi di salute mentale

Crazy For Football – Matti per il calcio è il film tv in onda questa sera su Rai 1 alle 21:25, che racconta una storia vera, già mostrata in un documentario e in un libro, del progetto di una squadra di calcio a 5 con un gruppo di ragazzi e adulti con disturbi di personalità, depressione e attacchi di panico ma con un desiderio: giocare in nazionale.

Il film tv Crazy For Football – Matti per il calcio co-prodotto da Rai Fiction-Mad Entertainment, diretto da Volfango De Biasi. L’opera è dedicata ad Antonio Barba, giovane di Filogaso, nel Vibonese, tragicamente scomparso a 32 anni il 3 agosto del 2018, che di quella nazionale fece parte arrivando a diventare campione del mondo.

Slide
Slide

CastellittoSi parte dai provini per la formazione della squadra alla competizione sui campi di calcio. Il calcio come motore terapeutico, come mezzo per affrontare un’avventura sportiva che ha il sapore dell’adrenalina più genuina. Il film tv è diretto e scritto da Volfango De Biasi e vede nel cast Sergio Castellitto nei panni dello psichiatra protagonista della storia, con Max Tortora, Antonia Truppo nel ruolo della sua preziosa e intuitiva assistente e la partecipazione straordinaria di Massimo Ghini. Una coproduzione Rai Fiction-Mad Entertainment, prodotta da Maria Carolina Terzi, Luciano Stella e Carlo Stella.

La squadra esiste ancora ed è stata realizzata dal dottor Santo Rullo che ha coinvolto Enrico Zanchini che ne è allenatore. Attualmente ci sono 25 calciatori, ha il sostengo della FIGC che fornisce le divise ufficiali e partecipa alla Dream World Cup. In seconda serata, inoltre, ‘Settestorie’ ospita Sergio Castellitto e presenta un reportage in Benin dove i malati mentali vengono tratti come demoni, segregati, incatenati.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,039FansLike
5,777FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE