martedì, 16 Agosto, 2022
HomeCronacaAncora un episodio di malasanità: Studentessa sviene in aula ma non ci...

Ancora un episodio di malasanità: Studentessa sviene in aula ma non ci sono ambulanze del 118 disponibili

L'episodio a Petilia Policastro 

Petilia Policastro (KR) –  A quanto si apprende, il Sindaco Simone Saporito è intervenuto nelle scorse ore per far arrivare un’ambulanza privata in soccorso ad una studentessa del corso serale dell’Istituto professionale della scuola del legno, colta da malore, e rimasta priva di sensi per circa mezz’ora. I professori avrebbero allertato gli uomini del 118 ma le ambulanze delle postazioni di Mesoraca e Crotone sembrerebbe che fossero impegnate in altri interventi.

La denuncia pubblica arriva dal ‘Comitato cittadino ospedale di Mesoraca’ che spiega “Finalmente la ragazza viene trasportata a l’ospedale di Crotone dopo circa due ore e mezza. Non ne possiamo più, ormai siamo ridotti male, non è possibile stare attaccati a quel filo di speranza, di poter trovare un’ambulanza pronta a poter salvarci la vita”.
“La nostra voce si alzerà ancora di più- an nuncia il Comitato – perché in Calabria ormai la speranza della sanità è morta. Tutto quello che il comitato ha fatto in questi giorni era, in primis, per ricordare la piccola Ginevra, ma anche per far sentire il nostro grido di rabbia verso le istituzioni che per troppi anni hanno lasciato completamente abbandonata la nostra regione. Il comitato cittadini ospedale di Mesoraca è semplicemente un portavoce del malcontento e dei disagi che tutti noi cittadini ci troviamo ad affrontare tutti i giorni”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,069FansLike
5,791FollowersFollow
387FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE