x

x

giovedì, 29 Febbraio, 2024
HomeAttualitàSS 106 Jonica Calabria, Salvini affida gestione 3 mld al manager indagato...

SS 106 Jonica Calabria, Salvini affida gestione 3 mld al manager indagato insieme al cognato Verdini jr

“Il ministro Matteo Salvini ha firmato tre settimane fa un decreto che attribuisce poteri di spesa per 3 miliardi di euro in 15 anni per la Superstrada SS 106 Ionica in Calabria al Commissario Straordinario (ex Ad di Anas) Massimo Simonini“.

Lo scrive stamattina il Fatto Quotidiano, aggiungendo quello che chiama “piccolo particolare che nessuno ha notato: Simonini è indagato per corruzione per altri fatti a Roma con il cognato del ministro, Tommaso Verdini“.

Slide
Slide
Slide

Il Fatto dice di aver chiesto a Salvini “se considerasse opportuna la scelta, vista l’indagine in corso”. E fonti vicine al ministro hanno risposto a il Fatto: “Simonini è stato nominato all’Anas quando il ministro era Toninelli e commissario della 106 Ionica dal presidente Draghi, poi confermato in quest’ultimo ruolo dal Governo Meloni. Stiamo parlando di un indagato, non di un condannato”.
(affaritaliani.it)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,091FansLike
6,653FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE