martedì, 4 Ottobre, 2022
HomeCronacaSparatoria a Olginate: è morto il 47enne calabrese, lascia moglie e tre...

Sparatoria a Olginate: è morto il 47enne calabrese, lascia moglie e tre figli

Olginate (Lecco) – Non ce l’ha fatta il 47enne Salvatore De Fazio raggiunto da tre colpi di pistola nella frazione Santa Maria a Olginate. Lascia la moglie e tre figli.
L’uomo, originario di Belcastro (CZ), dopo la sparatoria è stato portato in condizioni disperate all’ospedale Manzoni di Lecco dove è deceduto poco dopo l’arrivo.
La vittima era in compagnia del fratello Alfredo quando, intorno alle 13,30 di oggi, i due sono stati raggiunti da alcuni colpi di arma da fuoco esplosi in strada. Le condizioni del 47 enne sono apparse subito molto gravi, mentre il fratello è riuscito a nascondersi in un condominio di via Albegno, venendo ferito solo alle gambe.
Intanto prosegue la caccia alla persona che ha sparato. l’ipotesi è quella di un regolamento di conti. I carabinieri di Merate e Lecco stanno ricostruendo nei dettagli quanto accaduto nella sparatoria delle 13.30 e se c’è un legame con un’aggressione avvenuta poco dopo la mezzanotte, sempre a Olginate, con un 25enne ferito dopo una lite per strada ed ora ricoverato all’ospedale Manzoni per un trauma cranico.
(foto: lecconotizie)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,266FansLike
5,975FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE