x

x

giovedì, 30 Maggio, 2024
HomeCatanzaroSerie B: la Reggina e l'estate dei ricorsi, Catanzaro e Cosenza pronte...

Serie B: la Reggina e l’estate dei ricorsi, Catanzaro e Cosenza pronte alla battaglia

Avere tre squadre in Serie B sarebbe un successo sportivo per la Calabria, ma al momento è la Covisoc a infrangere i sogni delle calabresi. La Reggina infatti è stata gelata alla fine della settimana scorsa quando è stata bocciata la sua iscrizione al campionato, un fulmine a ciel sereno perché il club, forte della decisione del tribunale di Reggio Calabria sembrava aver allontanato i fantasmi dovuti ad alcuni mancati pagamenti entro il 20 giugno. Così non è stato e al momento solo Cosenza e Catanzaro sono sicure di militare in cadetteria.

L’estate caldissima della Reggina
Non tutto però è perduto: la Reggina, infatti, è pronta a presentare ricorso ma deve fare in fretta, entro il 5 luglio tutto il materiale dovrà arrivare alla Covisoc che il giorno dopo si riunirà e prenderà la decisione. Il 7 luglio, poi, ci sarà il Consiglio Federale che annuncerà tutte le squadre iscritte ai campionati professionistici italiani. La battaglia potrebbe però non finire in così poco tempo, in caso di nuova bocciatura infatti la Reggina potrà presentare ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. La partita è aperta e non è l’unica a tenere banco. Il vero nodo è legato al futuro della società e al cambio di proprietà, passaggio necessario per ridare alla Reggina delle prospettive nel medio-lungo periodo. Il patron Felice Saladini sarebbe in contatto con Francesco Agnello, imprenditore del settore della distribuzione di acque minerali, bibite e bevande che dopo la fallita scalata alla Salernitana, finita poi a Iervolino, prova di nuovo a entrare nel calcio, a quanto pare a prescindere da quale sarà la categoria in cui giocherà la Reggina.

Slide
Slide
Slide
ragi

Cosenza e Catanzaro a caccia di rinforzi
Decisamente meno caotica la situazione in casa Cosenza con la formazione calabrese che è stata l’ultima a salvarsi l’anno scorso dopo il play out con il Brescia, e partirà con lo stesso obiettivo anche quest’anno. Di certo il Cosenza non sogna la promozione in A, sogno troppo ambizioso come testimoniano le quote serie B per la prossima stagione, ma proverà a cercare la salvezza senza dover rivivere la sofferenza dei play out. Il presidente Guarascio ha deciso di cambiare guida tecnica affidando la panchina a Fabio Caserta, ex Benevento, Perugia e Juve Stabia, chiamato alla conquista della salvezza. È il sedicesimo tecnico del patron, solo tre sono riusciti a iniziare e finire una stagione intera senza essere esonerati: Caserta ci proverà portando in Calabria il suo 4-3-3 e tanta voglia di restare in Serie B. Ovviamente per farlo, magari senza soffrire tanto quanto l’anno scorso, serviranno rinforzi su cui sta iniziando a lavorare il DS Gemmi. A centrocampo è sfida al Parma per Maistro, in difesa il sogno è quello di arrivare a Camporese, ma il primo vero obiettivo di mercato sarà trovare il centravanti: Tutino, La Mantia e Forte sono i nomi più caldi.

L’ultima arrivata tra le calabresi in Serie B è il Catanzaro, dominatore del girone C di Serie C con 96 punti, 30 vittorie, solo due sconfitte e ben 16 punti di vantaggio dalla seconda. L’impalcatura della squadra dopo l’exploit della scorsa stagione sembra esserci, sul mercato si lavorerà per svecchiare la rosa, cercando alcuni giovani per arricchire le caselle al momento vuote degli “Under”, richiesti da regolamento in Serie B. L’allenatore sarà ovviamente Vivarini che si è ampiamente guadagnato la conferma. Due colpi di mercato sono già stati chiusi: il centrocampista classe 2000 dell’Inter Pompetti e il difensore Veroli del Cagliari. La sfida più attuale però è quello dei lavori allo stadio Ceravolo, servono alcune modifiche, non di poco conto per rispettare le regole del campionato cadetto, società e Comune sono già al lavoro e filtra un cauto ottimismo per poter far giocare il Catanzaro nella propria casa dalla prima all’ultima giornata della prossima Serie B.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE