Santelli: Tropea Capitale Italiana della Cultura 2021 è sfida per far vincere tutta la Calabria

“La ‘Perla del Tirreno’, col suo mare color smeraldo, le sue tradizioni, l’artigianato, la cucina e la sua posizione strategica nel Mediterraneo concorre a diventare il simbolo della cultura del nostro Paese. Tra pochi giorni dovrà essere consegnato il dossier di candidatura della città di Tropea a Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2021 e l’auspicio di tutti coloro che vogliono bene alla nostra regione è che questo progetto possa realizzarsi”.
Sono parole di Jole Santelli, presidente della Regione Calabria che aggiunge “A Tropea, al sindaco Giovanni Macrì, che alla BIT di Milano si appresta a presentare il dossier di candidatura e che ogni giorno si spende per rendere più bella e accogliente la sua città, alla Calabria intera il mio sostegno. ‘Se vince Tropea vince la Calabria’, recita lo slogan scelto per la candidatura. Sono d’accordo. Perché questa deve diventare una sfida vinta e un’opportunità che si trasforma in ricchezza per la nostra terra e per la nostra gente. La Regione – conlude Santelli – farà il massimo per ottenere questo risultato”.