Santelli replica a Zingaretti: Parlare di “furto di voti” è irrispettoso verso i calabresi

“Il segretario del Pd Zingaretti, oggi (lunedì ndr) a Catanzaro, rivendica di essere tornato in Calabria ad una settimana dalla clamorosa sconfitta elettorale. Probabilmente sarebbe stato meglio far passare un po’ di tempo e smaltire la delusione”.
Sono le parole del neo presidente della regione, Jole santelli che aggiunge “Parlare di ‘furto’ di voti da parte del centrodestra mi pare quanto meno irrispettoso nei confronti di quei cittadini che hanno votato un progetto alternativo al suo. Quanto al Cavalier Callipo, che annuncia una opposizione ‘dura e drammatica’ se la maggioranza non seguirà le sue indicazioni, voglio far presente che se l’opposizione sarà propositiva, non potrà che guadagnarne il dibattito politico in Calabria”.