venerdì, 9 Dicembre, 2022
HomeAttualitàSacal in mano ai privati, l'Enac avvia verifiche ed è pronta a...

Sacal in mano ai privati, l’Enac avvia verifiche ed è pronta a chiedere l’intervento di Gratteri

Torna di imminente attualità la composizione societaria della Sacal, la società di gestione dei tre aeroporti della Calabria. Che tale società sia passata in mano ai privati è una circostanza, tante volte denunciata dai sindacati, che nelle scorse ore ha fatto scattare l’ira del presidente della Regione Roberto Occhiuto che, in un video, ha parlato di strane manovre e dell’inaccettabile ruolo marginale riservato alla Regione a cui è stata riservata solo la quota del 7% di capitale sociale.

La situazione, però, da quanto si apprende ha pure attirato l’attenzione dell’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, che è pronta a chiedere l’intervento della Procura di Catanzaro su un’operazione considerata assolutamente fuori dai parametri di legge.

Slide
Slide

La stessa Enac, inoltre, potrebbe avviare il procedimento di revoca della concessione per l’aeroporto di Lamezia Terme e proporrà di nominare un commissario per la gestione operativa dello scalo. Un intervento netto per la società che gestisce gli scali calabresi e che, secondo quanto emerge, sarebbe finita in mano ai privati vista la difficoltà degli enti pubblici di intervenire sull’aumento di capitale necessario per la crisi legata alla pandemia.

L’Enac, dunque, ritiene che possano «ricorrere i presupposti per essere considerata a controllo pubblico», tenuto anche conto dell’obbligo «di osservanza di procedure trasparenti e non discriminatorie nel caso di cessione a privati di quote pubbliche vige anche nel caso di cessione di quote di minoranza».
In questo modo ci sarebbero violazioni che chiamerebbero in causa la società che gestisce gli scali di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone, con l’Enac che ritiene sia stata compiuta una «grave violazione» degli accordi e di una privatizzazione avviata «surrettiziamente» e «in contrasto con le disposizioni che regolano la materia».

SEGUICI SUI SOCIAL

142,256FansLike
6,059FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE