x

x

domenica, 3 Marzo, 2024
HomeCronacaRitirata salsa tonno e radicchio, possibile presenza del batterio listeria monocytogenes: ecco...

Ritirata salsa tonno e radicchio, possibile presenza del batterio listeria monocytogenes: ecco marchi e lotti

Alcuni lotti di salsa di tonno e radicchio venduta con i marchi Cucina Nostrana, Fresche Bontà e I Freschissimi sono stati richiamati dagli scaffali per la possibile presenza del batterio Listeria monocytogenes. Lo rende noto il ministero della Salute che ha segnalato il richiamo precauzionale sul portale. Tutti i marchi sono stati prodotti dall’azienda Cucina Nostrana Unipersonale nello stabilimento di Martellago, vicino Venezia.

I prodotti sono venduti in vaschette da 250 grammi e 4 sono i lotti e le scadenze: Cucina Nostrana, numero di lotto 23213 e data di scadenza 23/06/2023; Fresche Bontà venduta in supermercati Pam Panorama, numero di lotto 23215 e data di scadenza 25/06/2023; I Freschissimi della catena Alì con numeri di lotto 23212 e 23214 con date di scadenza 22/06/2023 e 24/06/2023. Il ministero della Salute invita a “non consumare il prodotto e riportarlo nel punto vendita”.

Slide
Slide
Slide

Un altro richiamo per possibile presenza di listeria riguarda l’Antipasto Parma Dop IGP da 100 grammi prodotto da Brendolan Service nello stabilimento di Langhirano (PR). La Listeriosi, ovvero la malattia causata da Listeria, si presenta in genere come gastroenterite nel giro di poche ore dall’ingestione del cibo contaminato. In alcuni rari casi può portare all’insorgenza di meningiti, encefaliti e setticemie.
Nei mesi scorsi diversi prodotti erano stati ritirati per rischio di contaminazione, come wurstel al pollo, tramezzini al salmone e pancake al cioccolato, prosciutto cotto, gorgonzola dolce, sfilacci di pollo e carne equina, gorgonzola.
(Ansa)

SEGUICI SUI SOCIAL

142,088FansLike
6,654FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE