Regione Calabria e Unioncamere: “Progetti in favore dei consumatori”

Regione Calabria, Dipartimento 7 – Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche sociali e Unioncamere Calabria, in esecuzione della Convenzione di Servizio “Osservatorio dei prezzi e delle attività produttive”, con il supporto scientifico di BMTI S.c.p.A. e REF Ricerche, nell’ambito del progetto finanziato con i fondi della L.R. 7/2018 “Progetti in favore dei consumatori”, promuovono la divulgazione dell’analisi economica del mercato energetico per gli utenti domestici e del servizio d’accesso alla rete internet nella Regione Calabria. Tali priorità di analisi per gli anni 2020-2021 sono state indicate dal Comitato Regionale Consumatori e Utenti – CRCU con riferimento all’Osservatorio regionale dei prezzi e delle attività produttive.

L’obiettivo del progetto è pertanto duplice, “da un lato fornire alle famiglie le informazioni e le conoscenze necessarie per rinegoziare i corrispettivi del gas e dell’energia elettrica sul mercato libero sviluppando strumenti utili a contenere l’aggravio delle bollette e dall’altro analizzare la disponibilità di accesso ad internet nella Regione Calabria focalizzandosi sugli aspetti di domanda e offerta”.

“La funzione di rilevazione delle tariffe è una delle competenze storiche del sistema camerale, riaffermata e valorizzata con il Decreto legislativo di riforma delle Camere di commercio n. 219 del 25 novembre 2016 – commenta Klaus Algieri, Presidente Unioncamere Calabria – pertanto, insieme alla Regione Calabria abbiamo inteso congiuntamente sostenere l’osservazione e il monitoraggio dell’economia regionale riconoscendo in tale azione uno strumento fondamentale per i decisori politici, gli stakeholders, le imprese e i cittadini nella lettura e comprensione delle dinamiche economiche e sociali.”