Regionali, Lega all’attacco di Callipo: “si vergogna del Pd e dell’appoggio di Oliverio”

“Callipo continua ad attaccarci da personaggio solitario, continua a farlo come fosse uno che corre da solo e non sostenuto da Oliverio e dal Pd. Ma la domanda sorge spontanea e la rivolgiamo a lui: perchè se Callipo si vergogna del Pd si è fatto appoggiare comunque? La sua ambizione personale valeva di più della coerenza? Mentre i sostenitori del Pd sostengono Callipo, Callipo è evidente voglia proprio evitare di dire che sia con il Pd”.
E’ quanto si legge in una nota della Lega della Calabria. “Perchè – prosegue la nota – non dice chiaramente di essere orgoglioso per l’appoggio di Oliverio e soci? Perchè non dice di essere orgoglioso per essere sostenuto da esponenti della giunta regionale uscente? Si vergogna forse di coloro che lo appoggiano? Perchè se qualcuno ti sostiene tu devi essere orgoglioso di loro non vergognartene”.