x

x

lunedì, 17 Giugno, 2024
HomeCronacaReggio Calabria, detenzione e spaccio: carabinieri arrestano giovane in flagranza di reato

Reggio Calabria, detenzione e spaccio: carabinieri arrestano giovane in flagranza di reato

I Carabinieri della Stazione di Catona (RC), nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato, un cittadino italiano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare i militari dell’Arma, durante un normale servizio di pattugliamento, hanno notato l’uomo nei pressi della propria abitazione sita vicino al lungomare di Catona, effettuare delle cessioni di sostanza stupefacente in favore di diverse persone per poi far rientro nel proprio appartamento.

A tale evidenza, i militari hanno deciso di accedere all’interno dello stesso e, una volta dentro, hanno constatato la presenza di un 26enne in possesso di marijuana, hashish e cocaina, nonché diverse migliaia di euro provento di attività illecita e diversi bilancini di precisione con annesso materiale per il confezionamento dello stupefacente. Nel corso del controllo inoltre, i carabinieri hanno rinvenuto nelle adiacenze dell’ abitazione cartucce da fucile calibro 12.

Slide
Tenuta delle Grazie 13_6_2024

La droga rinvenuta, il denaro e il restante materiale sono stati posti sotto sequestro, mentre il giovane, una volta dichiarato in stato d’arresto è stato rinchiuso presso la casa circondariale ‘G. Panzera – plesso di Arghillà’.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE