x

x

domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeCronaca"Quarta Chiave", revocata custodia cautelare per Sgromo

“Quarta Chiave”, revocata custodia cautelare per Sgromo

La seconda sezione penale del Tribunale di Catanzaro,  in sede di riesame, ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Catanzaro il 7 giugno revocando la misura cautelare disposta nei confronti di Aldo Sgromo, 39 anni, nell’ambito dell’operazione “Quarta chiave”. L’inchiesta – realizzata dalla procura di Catanzaro – ha ipotizzato una serie di reati legati allo smaltimento illecito di rifiuti all’interno del campo rom di Scordovillo e portato all’emissione di un’ordinanza cautelare nei confronti di 29 persone.

Il Tribunale della libertà, in accoglimento del riesame proposto dal difensore di Sgromo, avvocato Giuseppe Fonte, ha disposto l’immediata cessazione di ogni misura disposta nei confronti del professionista. La motivazione del provvedimento è stata riservata in giorni 45.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,099FansLike
6,651FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE