domenica, 28 Novembre, 2021
HomeCronacaProseguono le indagini dei carabinieri sugli incendi di quest’estate nel Crotonese

Proseguono le indagini dei carabinieri sugli incendi di quest’estate nel Crotonese

I carabinieri del Comando Provinciale di Crotone hanno avviato delle indagini volte a far luce su diversi episodi di incendi boschivi e della macchia mediterranea che si sono verificati nel corso di quest’estate. Al momento sono due le persone denunciate alla Procura della Repubblica di Crotone, per incendio.

02
02

Ad Isola Capo Rizzuto (KR), i militari della locale Tenenza Carabinieri, anche grazie all’esame delle immagini riprese da alcuni sistemi di videosorveglianza, sono riusciti infatti ad identificare, in breve tempo, una donna intenta ad appiccare dolosamente il fuoco, la notte del 17 agosto, nei pressi di un’abitazione.

A Mesoraca (KR), i carabinieri della locale Stazione e della Stazione Forestale di Petilia Policastro hanno denunciato un operaio forestale che, il 10 agosto, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, avrebbe lasciato bruciare delle sterpaglie su un terreno a lui in uso, innescando successivamente un grave incendio di circa quattro ettari di bosco e che ha reso necessaria la precauzionale evacuazione di alcune abitazioni nonché l’intervento di un canadair per lo spegnimento delle fiamme.

SEGUICI SUI SOCIAL

140,484FansLike
5,379FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE