giovedì, 6 Ottobre, 2022
HomeCatanzaroProcesso "Catanzaropoli" e "Multopoli": Tallini condannato a un anno e sei mesi,...

Processo “Catanzaropoli” e “Multopoli”: Tallini condannato a un anno e sei mesi, assolto il sindaco Abramo

Catanzaro – I giudici del Tribunale collegiale di Catanzaro (presidente Alessandro Bravin, a latere Maria Cristina Flesca e Francesco Illiano) hanno emesso il verdetto nell’ambito del procedimento giudiziario avviato a seguito delle inchieste “Catanzaropoli” e “Multopoli”, che hanno visto coinvolti politici ed ex amministratori della città capoluogo accusati di illeciti nella gestione amministrativa del Comune di Catanzaro. Si tratta di cinque condanne, oltre 40 assoluzioni e 3 prescrizioni.

Tra le persone condannate l’ex presidente del consiglio regionale Domenico Tallini (un anno e 6 mesi). La condanna più pesante a 3 anni è andata al tenente colonnello dei vigili urbani Salvatore Tarantino. Otto mesi al generale Giuseppe Antonio Salerno. Stessa condanna per Luigi Veraldi. Un anno invece per Antonio Paternuostro.
Assolti, perché il fatto non sussiste, il sindaco Sergio Abramo (come chiesto anche dall’accusa), l’ex assessore al Personale Massimo Lomonaco (erano stati chiesti sei anni e 11 mesi di reclusione) e l’ex assessore alla pubblica istruzione Stefania Lo Giudice (chiesti 4 anni).

SEGUICI SUI SOCIAL

142,266FansLike
5,978FollowersFollow
389FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE