x

x

sabato, 18 Maggio, 2024
HomeCosenzaPrima maltratta moglie e figli, poi si barrica in casa e lancia...

Prima maltratta moglie e figli, poi si barrica in casa e lancia oggetti dal balcone: arrestato un 40enne a Cariati

Durante la scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Cariati e del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Corigliano Rossano, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Castrovillari, guidata dal procuratore capo Alessandro D’Alessio, hanno arrestato un individuo brasiliano di 40 anni, accusato di gravi reati quali maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’arresto è avvenuto in seguito alla segnalazione di una donna, moglie dell’arrestato, che ha chiesto aiuto al 112 dopo essere stata maltrattata e costretta a lasciare la casa con i loro tre figli minori. Anche la madre della donna ha riportato lievi lesioni. Sul posto, i Carabinieri hanno garantito la sicurezza delle donne e dei bambini, mentre l’uomo, in preda alla furia, ha gettato oggetti dal balcone del secondo piano, mettendo a rischio la sicurezza pubblica.

Slide
Slide
Slide

Per evitare ulteriori pericoli, è stato necessario l’intervento immediato delle forze dell’ordine, che hanno utilizzato i taser per neutralizzare l’uomo senza provocare danni permanenti. Dopo l’arresto, il sospettato è stato valutato dai medici del 118 e successivamente rinchiuso in carcere in attesa del processo.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,034FansLike
6,832FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE