domenica, 25 Settembre, 2022
HomeCosenzaPresunte molestie al 'Valentini-Majorana', gli studenti: “Speriamo che questi ispettori parlino anche...

Presunte molestie al ‘Valentini-Majorana’, gli studenti: “Speriamo che questi ispettori parlino anche con noi…”

Castrolibero (CS) – “Speriamo che questi ispettori si relazionino con noi, visto che abbiamo diversi punti che vorremmo discutere con loro”. Lo dicono all’Agi gli studenti dell’istituto superiore ‘Valentini-Majorana’ di Castrolibero (CS), che ospita 1400 studenti e che dalla settimana scorsa è occupato, dopo che una delle studentesse ha denunciato di essere stata oggetto di molestie sessuali da parte di un docente.

La procura ha aperto un’inchiesta e anche oggi i carabinieri sono stati sul posto per le indagini documentali. La preside, che sarebbe stata già da tempo al corrente dei fatti, secondo i giovani, non avrebbe fatto abbastanza, Adesso il ministero dell’Istruzione ha annunciato l’arrivo di ispettori da Roma. I giovani dicono che l’occupazione continuerà, perché ci sarebbe anche altro: “Dei veri e propri atti di bullismo”, dicono alla stampa, che negli anni avrebbero riguardato maschi e femmine.
Gli studenti sono compatti, sostenuti anche da delegazioni che arrivano, ogni giorno, da altre scuole del Cosentino. “Se la preside parlerà finalmente in modo chiaro con noi, vedremo se tornare a fare lezione, noi siamo per il dialogo”, dicono i ragazzi.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,247FansLike
5,871FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE