lunedì, 3 Ottobre, 2022
HomeCronacaPizzo, la donna di Campobasso ha chiesto controllo dopo che un'amica ha...

Pizzo, la donna di Campobasso ha chiesto controllo dopo che un’amica ha lanciato allarme

Pizzo Calabro (VV) – C’è preoccupazione nello splendido centro tirrenico dopo che è stata confermata la notizia della positività al coronavirus di una donna di 30 anni.
Secondo quanto si è appreso è originaria di Campobasso ma da alcuni giorni si trova in vacanza ospite di alcuni parenti.
L’allarme e il controllo sanitario sarebbe partito quando si è scoperto che la donna, prima di arrivare in Calabria, ha partecipato ad una cena alla quale era presente anche un’amica poi risultata positiva che immediatamente l’ha informata.
Nel momento in cui la 30enne è venuta a sapere del fatto erano, comunque, già trascorsi alcuni giorni che l’avevano vita trascorrere momenti di serenità con i familiari e partecipare ad alcune cene in vari locali di Pizzo.
E’ stata la stessa donna a richiedere l’esame del tampone al Dipartimento prevenzione dell’Asp di Vibo Valentia e ora, come previsto dai protocolli sanitari, si trova in quarantena domiciliare mentre sono stati disposti interventi di sanificazione nei locali che ha frequentato.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,269FansLike
5,972FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE