Parte lunedì il “Festival delle culture, tradizioni e gastronomie”

Soriano Calabro (VV) – Inizia lunedì 19 luglio il “Soriano ti amo – Festival delle culture, tradizioni e gastronomie” presso il complesso Domenicano e Polo Museale di Soriano Calabro. La manifestazione è strutturata in 4 settimane tematiche e terminerá il 18 agosto. Nella prima settimana si svolgerà il Soriano in Danza – L’arte in scena. Mentre la seconda settimana si darà via al Soriano-Mastazzola e Tarantella Laboratori di danze popolari, cucina della tradizione, degli strumenti musicali antichi e della musica popolare con un focus su: La Zampogna, la lira calabrese, l’organetto calabrese, le percussioni, la Pipìta il ballo della tradizione e il Folklore con laboratori di danza e di strumenti, accompagnati da momenti enogastronomici. La terza settimana si dará spazio al tema “La cultura del museo. Viaggio nel polo museale, con visite guidate ed eventi legati al luogo.” L’ultima settimana si concluderà con: “è uno spettacolo. Settimana del teatro, della commedia, del cinema e della musica”.

L’evento é cofinanziato dalla Regione Calabria nell’ambito dell’avviso pubblico sugli interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione ed il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria  PAC 2014/2020 Asse 6 Azione 6.7.1. La location ad oggi individuata è il complesso monumentale di San Domenico.

La rassegna, spiegano: “si pone inoltre l’obiettivo di raggiungere diverse fasce di pubblico, proponendosi di accrescere la sensibilità e l’interesse verso la disciplina della danza e dell’arte in genere, con la previsione di spettacoli che vanno dal balletto classico alla danza contemporanea e di ricerca, integrandola con manifestazioni di spettacoli musicali, teatrali, sportivi e spettacoli della tradizione popolare. Altro scopo della rassegna è la promozione per la tutela del patrimonio culturale anche attraverso la realizzazione di attività sociali. A ciò si aggiunge la promozione della tutela dell’ambiente. A tal proposito verrà attivata la raccolta differenziata ad ogni evento promosso e la proiezione di un breve video con lo scopo di educare e  sensibilizzare l’utente ad attivarsi alla tutela dell’ambiente. Tutti gli aggiornamenti saranno pubblicati sulla pagina Fb Progetto Cultura Lamezia. Il direttivo ringrazia l’amministrazione comunale di Soriano Calabro ed il Sindaco Vincenzo Bartone e la direttrice del Polo Museale dottoressa Mariangela Preta”.