Parma: muore operaio calabrese sul cantiere dell’A1

Mariano Laino

Un operaio 27enne, Mariano Laino originario di Scalea, è morto travolto da un camion mentre lavorava in un cantiere sulla A1, nel tratto tra il casello di Parma e il bivio per l’A15 Parma – La Spezia.

Laino era impegnato a segnalare un cantiere lungo la corsia di emergenza, per conto di una società esterna che lavora per Autostrade per l’Italia, quando, un mezzo pesante diretto a Milano, ha sbandato mentre era nella prima corsia ed ha colpito in pieno il mezzo di lavoro dove si trovava il ragazzo.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, la Polizia stradale e il personale dell’azienda manutentrice dell’autostrada.

Mariano Laino da anni era residente a Castell’Arquato con la famiglia e aveva compiuto 27 anni solo quattro giorni prima del tragico incidente.