domenica, 27 Novembre, 2022
HomeCronaca"Operazione Sommelier": tratto in arresto 56enne

“Operazione Sommelier”: tratto in arresto 56enne

E’ stato rintracciato e tratto in arresto C.S., 56 anni, crotonese, destinatario di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 15 novembre dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catanzaro.

L’uomo deve scontare la pena di 9 anni di reclusione, disposta in 1°grado e poi confermata in appello, nell’ambito dell’ Operazione Sommelier che aveva smantellato un’organizzazione criminale, operante nel capoluogo, dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto cocaina. Nel corso delle indagini, era stato documentato, tra l’altro,  come, in diverse occasioni, anche la figlia tredicenne di uno degli arrestati venisse impiegata nella preparazione e nella cessione della droga.

Slide
Slide

L’uomo è stato prontamente rintracciato e, dopo le formalità di rito, è stato condotto alla Casa Circondariale di Crotone: dovrà scontare in totale 15 anni di reclusione oltre che per quanto su riportato anche per violazione della legge sulle armi, minacce, favoreggiamento personale, fabbricazione e commercio abusivi di materie esplodenti, maltrattamenti nei confronti di familiari.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,253FansLike
6,012FollowersFollow
392FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE