domenica, 25 Settembre, 2022
HomeAttualitàOperazione "Brooklyn", Abramo: "Necessario ultimare lavori di messa in sicurezza del ponte...

Operazione “Brooklyn”, Abramo: “Necessario ultimare lavori di messa in sicurezza del ponte Morandi”

Catanzaro – Sull’operazione “Brooklyn” portata a termine dalla Guardia di Finanza con il coordinamento della Distrettuale antimafia guidata da Nicola Gratteri, interviene anche il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo: “L’indagine che ha coinvolto imprenditori e funzionari riguardo ai lavori di manutenzione straordinaria del Ponte Morandi e di parte della SS280, come ogni procedimento giudiziario, non potrà che contribuire a spazzare via ogni possibile dubbio sugli interventi che riguardano la storica e principale infrastruttura di accesso alla città”.

“Per quanto mi riguarda voglio ricordare che per il nostro ponte, negli scorsi anni, ho sollecitato, e ottenuto in tempi abbastanza rapidi, una risposta concreta da parte dell’Anas per la progettazione e il finanziamento dei lavori di rifacimento delle parti esterne, quando iniziavano ad intravedersi primi segni di ammaloramento”- prosegue Abramo.

Slide
Slide

“Anche grazie alle foto inviatemi da una cittadina, mi attivai subito affinché venissero fatti tutti i controlli e inoltrate le richieste necessarie per l’avvio dei lavori di riqualificazione, dopo accurati approfondimenti tecnici. Le autorità giudiziarie ora dovranno chiarire i passaggi che hanno riguardato l’affidamento e lo svolgimento dei lavori, a tutela dell’interesse e della sicurezza pubblica e a salvaguardia di quello che è un simbolo storico della città. Il ponte – si legge nella nota del primo cittadino – non è stato interdetto all’utilizzo, perché secondo gli inquirenti non vi sono segnali di pericolo, ma l’auspicio è che, fatti tutti i doverosi accertamenti del caso, non si registrino ritardi rispetto all’ultimazione dei lavori e, quindi, alla totale riapertura della circolazione sul viadotto”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,246FansLike
5,870FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE