mercoledì, 19 Gennaio, 2022
HomeCronacaOmicidio stradale: confermato il carcere per Chafik El Katani

Omicidio stradale: confermato il carcere per Chafik El Katani

Rigettata la richiesta di scarcerazione per Chafik El Ketani dal Tribunale della libertà. L’uomo, già condannato per la strage dei ciclisti avvenuta a Lamezia nel 2010, è indagato per omicidio stradale dopo l’incidente del 6 settembre scorso sulla Statale 280 di Marcellinara dove perse la vita Noureddine Fennane.

Slide
02
Slide

I legali di El Ketani, Salvatore Staiano e Antonio Tilliegi, hanno posto la richiesta di annullamento del provvedimento sulla base di un video, estratto dal cellullare di El Ketani recuperato nei giorni scorsi proprio nel luogo dell’incidente, e che – secondo i legali – rimetterebbe in discussione la ricostruzione dei fatti fatta dalla procura e accolta dal gip. Nello specifico, nel video da cui attraverso una consulenza legale sono stati estrapolati alcuni frame, si evincerebbe che alla guida dell’auto non vi sarebbe stato El Ketani bensì Noureddine Fennane.

La prova non ha al momento avuto l’esito sperato. I giudici del Riesame di Catanzaro hanno confermato la decisione del Gip ed i motivi saranno contenuti nelle motivazioni che verranno depositate nei prossimi giorni.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

140,663FansLike
5,395FollowersFollow
342FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE