giovedì, 8 Dicembre, 2022
HomeCosenzaOmicidio Romina Iannicelli: ergastolo confermato per il marito

Omicidio Romina Iannicelli: ergastolo confermato per il marito

Cassano allo Ionio – La prima sezione penale della corte di Cassazione ha confermato l’ergastolo, per Giovanni De Cicco, 51 anni, di Cassano, per l’omicidio della moglie Romina Iannicelli, rigettando quindi il ricorso dei suoi avvocati, il verdetto che era stato già emesso dalla Corte d’Assise di Cosenza e dalla Corte d’Assise di Appello di Catanzaro.

Romina Iannicelli, 43 anni, era al 3° mese di gravidanza quando fu uccisa nella sua abitazione, dove viveva con il marito e con la suocera, in via del Popolo, nel cuore del centro storico di Cassano.

Slide
Slide

I fatti risalgono alla notte tra il 15 e il 16 aprile del 2019: gli inquirenti stabilirono che la donna subì l’aggressione del marito dapprima con le mani, poi con un cavo da ricarica per cellulare per poi finirla con un bastone.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,257FansLike
6,055FollowersFollow
390FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE