x

x

domenica, 25 Febbraio, 2024
HomeCalabriaNon ce l'ha fatta Giuseppe Celea coinvolto in un incidente stradale a...

Non ce l’ha fatta Giuseppe Celea coinvolto in un incidente stradale a luglio sulla 106 a Roccella Jonica

Dopo tre mesi di agonia è deceduto, nel primo pomeriggio di ieri, il 20enne Giuseppe Celea, di Bovalino (RC) rimasto coinvolto in un gravissimo incidente stradale il 18 Luglio scorso sulla Variante della SS106 in località “Canne” nel comune di Roccella Jonica (RC).

Il giovane era a bordo di una Porsche Coupe’ assieme a Fabio Bonfitto, 45 anni, di Locri, quando la potente autovettura in maniera autonoma è finita fuori strada e a seguito del violento impatto con il guard rail si era incendiata finendo in una scarpata. Sul colpo rimase senza vita il 45enne mentre Celea, strappato alle fiamme dai soccorritori e con lesioni e ferite in diverse parti del corpo, venne trasportato in elisoccorso all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro.

Slide
Slide
Slide

Nonostante l’impegno dei sanitari, che sono stati anche costretti ad amputargli una gamba, Giuseppe Celea è spirato di terapia intensiva dell’ospedale catanzarese. Numerosi i messaggi di cordoglio per questa ennesima e giovane vita spezzata e lo sgomento a Bovalino, scossa solo qualche giorno addietro, dalla tragica morte nel sonno, a soli 13 anni, di Giuseppe Pelle.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,100FansLike
6,651FollowersFollow
380FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE