lunedì, 27 Marzo, 2023
HomeCronaca'Ndrangheta: sequestrati 45 milioni di beni tra Italia e Usa

‘Ndrangheta: sequestrati 45 milioni di beni tra Italia e Usa

Gli agenti del Servizio Centrale Anticrimine e della Divisione Anticrimine della Questura di Reggio Calabria stanno eseguendo, nelle province di Reggio Calabria, Milano, Messina, Bari e in Florida (Stati Uniti), un provvedimento di sequestro di beni, assetti societari e rapporti finanziari, per un valore complessivo di 45 milioni di euro, riconducibili a due fratelli imprenditori attivi nel settore dell’edilizia e dell’intermediazione immobiliare.

“La Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato sta attuando da anni una strategia finalizzata a colpire i patrimoni illeciti accumulati dalle mafie, utilizzando sia i sequestri penali che le misure di prevenzione patrimoniali – le parole del direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato, Francesco Messina -. Dal 2019 sono stati sequestrati, su tutto il territorio nazionale, beni per oltre 650 milioni di euro alla sola ‘ndrangheta. Quest’ultima, colpita dall’operazione odierna, è l’organizzazione mafiosa più pericolosa, sia dal punto di vista militare che economico. Grazie alla sinergia operativa tra indagini tradizionali e accertamenti patrimoniali, il contrasto alle organizzazioni mafiose non si ferma all’apparato militare – e quindi alla repressione di reati come le estorsioni e il traffico di armi e stupefacenti – ma colpisce le ricchezze accumulate grazie alle attività delittuose, funzionali alla sopravvivenza stessa delle organizzazioni criminali”.

SEGUICI SUI SOCIAL

142,234FansLike
6,267FollowersFollow
388FollowersFollow

spot_img

ULTIME NOTIZIE