martedì, 30 Novembre, 2021
HomeCalabria'Ndrangheta, Rinascita Scott: Tribunale di Vibo giudicherà altri 6 imputati

‘Ndrangheta, Rinascita Scott: Tribunale di Vibo giudicherà altri 6 imputati

Sarà il Tribunale collegiale di Vibo Valentia a dover giudicare ulteriori 6 imputati coinvolti nell’operazione Rinascita Scott della Direzione distrettuale antimafia da cui è nato il maxiprocesso alla ‘ndrangheta del Vibonese attualmente in corso di svolgimento nell’aula bunker dell’area industriale di Lamezia Terme.

02
02

Il Foro di Catanzaro ha infatti, stamane, riconosciuto l’incompetenza territoriale e funzionale sollevata dagli avvocati di Giorgio Naselli e Giuseppe Calabretta. In particolare, gli avvocati Giuseppe Fonte, Gennaro Lettieri e Rocco Di Dio, avevano chiesto lo spostamento del processo al Tribunale di Teramo ma i giudici catanzaresi hanno deciso per la competenza territoriale del Tribunale di Vibo Valentia.

Gli imputati sono: Giorgio Naselli, 54 anni, nativo di Piacenza, residente a Teramo, ex comandante provinciale dei carabinieri di Teramo, poi vice comandante del Gruppo sportivo carabinieri (avvocati Fonti e Lettieri); Giuseppe Calabretta, 52 anni, di Pineto; l’imprenditore Rocco Delfino, 59 anni, di Satriano; Salvatore Delfino, 31 anni, figlio di Rocco; Roberto Forgione, 39 anni, di Rizziconi, socio di minoranza di Rocco Delfino; Ilenia Tripolino, 32 anni, di Marina di Gioiosa, fidanzata del figlio di Rocco Delfino. Le accuse vanno, a vario titolo, dal trasferimento fraudolento di valori alla rivelazione di segreti d’ufficio. 

SEGUICI SUI SOCIAL

140,490FansLike
5,378FollowersFollow
327FollowersFollow
spot_img

ULTIME NOTIZIE